Psicoterapia

psicoterapia+Rollo_May3959Psicoterapia

La psicoterapia è un intervento che viene richiesto quando una persona si trova in un momento di crisi e di sofferenza,  non riesce a capire quale sia la causa di questo stato o come trovare sollievo e ristabilire un equilibrio nella propria vita. Essere in crisi può voler dire tante cose: tristezza, ansia, angoscia, rapporti conflittuali con il partner, con la famiglia o con la cerchia di amici, problemi col cibo, con le droghe, con tutti i tipi di comportamenti nocivi di cui non riusciamo a fare a meno, l’impossibilità di raggiungere un obiettivo o di ottenere la percezione di essere efficaci e competenti. Il problema per cui si richiede una psicoterapia può manifestarsi secondo diversi gradi di gravità: può andare da una sensazione soggettiva  di malessere ad una vera e propria compromissione delle attività della vita quotidiana. Gli esempi possono essere infiniti, quello che sta alla base della richiesta di psicoterapia è il vissuto di sofferenza e il desiderio di cambiare qualcosa.

Le richieste di intervento e di aiuto nell’ambito clinico e terapeutico sono sempre più numerose e i disturbi di maggiore prevalenza interessano maggiormente  la sfera delle emozioni e delle relazioni.



Lo psicologo clinico considera importanti non solo le relazioni intrapsichiche e interpersonali, ma anche le dinamiche del gruppo in cui è inserito, e, si propone ad evitare posizioni pregiudiziali (cioè agisce senza pregiudizio e/o giudizi) legate a stereotipi sociali e culturali.

I momenti fondamentali dell’Intervento Clinico terapico sono quattro:

1.    La costruzione di una relazione interpersonale autentica (cioè che non riproduca modelli relazionali preesistenti); a questa è mirata l’Analisi della Domanda cioè delle motivazioni che hanno spinto il soggetto a richiedere un intervento psciologico.

  1.     La valutazione clinica globale della persona tramite il colloquio clinico, test psicodiagnostici e questionari di personalità, ecc.
  1.     Progettazione di un intervento mirato e specifico per il problema presentato dalla persona (a volte può non essere necessaria una psicoterapia oppure può essere necessario inviare la persona ad un ‘altro operatore)

 

4.    Verifica dell’efficacia dell’intervento sia attraverso i follow – up sia attraverso la somministrazione dei questionari.

L’obiettivo fondamentale dell’intervento è quello, di restituire all’individuo, la sua capacità di comprendere e di dare un significato specifico alla propria realtà psichica e fornire gli strumenti adeguati per gestire  ed affrontare  le emozioni, le relazioni e le difficoltà della vita quotidiana.

Guarda le recenzioni che ha lasciato chi si è rivolto ai terapisti del nostro studio!